"Oltre la superficie della pagina s'entrava in un mondo in cui la vita era pił vita che di qua"

Italo Calvino

Ilaria Pasqua - Writer and more...

Click here to edit subtitle

Il mio Blog Post New Entry

Segnalazioni: Murder, She baked

Posted by info.ilariapasqua on October 7, 2015 at 7:20 AM

                                      

Titolo: Murder, She Baked
Autore: Diego Tonini
Autore Copertina: Valentina Lentini
Genere: Thriller/horror
Formato: Kindle
Lunghezza: 33 pagine
Prezzo: 0.99€
Link d'acquisto: Amazon

Trama:
Lisa è appena arrivata in città e non conosce nessuno; secondo la sua coinquilina Rita, un corso di cake design è proprio quello che ci vuole per incontrare altra gente e fare nuove amicizie. Lei non ne è molto convinta ma si lascia convincere dall'amica e, scettica, si presenta alla prima lezione. Da quel giorno la vita di Lisa non sarà più la stessa: Barbie, l'insegnante, incarna tutto quello che ha sempre detestato, ma nonostante ciò, o forse proprio per questo ne è morbosamente attratta, tanto da scatenare la gelosia dell'amica Rita. Ma sotto il suo aspetto zuccheroso, Barbie nasconde un macabro segreto che Lisa scoprirà a sue spese... Un horror a tinte pastello in cui il gusto della crema al burro si mischia a quello dolciastro del sangue e l'odore dei biscotti si fonde con quello della morte…

Biografia:
Diego Tonini, nato a Treviso quattro anni prima dei mondiali dell'ottantadue, scienziato dei materiali, idealmente fotografo e aspirante scrittore. Sin dal liceo scrivevo un sacco di “inizi”, racconti che promettevano ma non hanno mai mai mantenuto, storie mai concluse. Poi ho cominciato a spostarmi per lavoro: Padova, Milano, Trento... di nuovo Treviso. E lo scrivere mi ha accompagnato, come un punto fisso, una confusione ordinata nell'ordine caotico della mia vita. Cerco di fermare quello che vedo, su una pagina scritta o con la macchina fotografica, cerco di dare il mio punto di vista originale a cose apparentemente banali. Scrivo per immagini e per suoni, prima che sulla pagina le mie storie sono scene e rumori nella mia mente, come girassi un film senza macchina da presa che poi prende forma in parole scritte. Vorrei vivere di letteratura, ma per ora mi accontento di avere la letteratura come compagna di vita.

Categories: - Ottobre 2015

Post a Comment

Oops!

Oops, you forgot something.

Oops!

The words you entered did not match the given text. Please try again.

Already a member? Sign In

0 Comments