Ilaria Pasqua - Writer and more...

 "Oltre la superficie della pagina s'entrava in un mondo in cui 
  la vita era più vita che di qua" 
 Italo Calvino 

Il mio Blog Post New Entry

Dragon Trainer 2 (D. DeBlois, Usa 2014)

Posted by Ilaria Pasqua on July 17, 2015 at 4:05 AM

                  "Tu possiedi il cuore di un capo e l'animo di un drago"


                                  


Nel villaggio di Berk ormai i draghi vivono in completa armonia con gli esseri umani, sono perfettamente integrati e inseriti nelle attività della vita quotidiana. Non c’è più, infatti, nessun abitante che non abbia un drago con sé.

Hiccup continua a volare con Sdentato spingendosi sempre più in là per scoprire nuovi territori, in una di queste esplorazioni però si imbatte in un gruppo di cacciatori di draghi, e scopre che un certo Drago Bludvist sta creando un esercito con le povere bestie. Non appena il capo del villaggio lo viene a sapere decide di dichiarargli guerra, ma Hiccup si è messo in testa di convincere questo manipolo di cacciatori che i draghi sono buoni e sensibili, non creature crudeli da assoggettare.

   


Il nuovo Dragon Trainer si mantiene sulla riga del primo, proponendo una storia ricca d’avventura in cui uomini e animali sono riusciti a superare le proprie diffidenze per convivere insieme in armonia. Stavolta sono al 100% i ragazzi i completi protagonisti, sono loro a spingersi oltre, a cercare, e a trovare, soluzioni alternative alla più facile guerra, gli adulti scompaiono di fronte alle convinzioni e alle idee di Hiccup, cresciuto sì ma sempre dal cuore d’oro e dalla mente brillante, un idealista pronto a combattere per ciò in cui crede. E insieme a loro i draghi, tanti, tantissimi draghi multicolore dalle forme più strane. I draghi alfa, in particolare, sono uno spettacolo per gli occhi.

  


Mi è piaciuta l’idea di spingere questo piccolo microcosmo ormai chiuso e felice oltre i suoi confini, per rompere di nuovo gli equilibri mettendo tutto ancora una volta in discussione, e scovare altri uomini ancora peggiori di quanto non fossero loro prima di capire la vera natura dei draghi.

Il cuore del film resta il rapporto tra Hiccup e Sdentato che in questo secondo capitolo viene messo in discussione ma supera, come ci si aspetta, la prova raggiungendo una nuova profondità.

  


Effetti speciali migliorati ancora, magnifica la “tana dei draghi”, appare quasi uno splendido acquario, i colori e la fantasia nella realizzazione delle nuove specie. Superbe anche le splendide scene di volo e l’ambientazione curata e minuziosa, stavolta con qualche licenza creativa in più, soprattutto nella creazione della tana e delle terre cupe di Bludvist.

Replicare il successo del primo non era facile e, nonostante gli ingredienti ci siano tutti, compresa una bellissima battaglia finale, non riesce a raggiungere i livelli del primo, decisamente meno convenzionale e più coraggioso di questo secondo capitolo a cui manca sicuramente quel pizzico di fantasia in più. Resta comunque un sequel di tutto rispetto, sicuramente migliore di moltissimi sequel in circolazione.



Trailer italiano:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 


 

Trailer originale:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 


 


 

 

 

Categories: - Luglio 2015