Ilaria Pasqua - Writer and more...

 "Oltre la superficie della pagina s'entrava in un mondo in cui 
  la vita era più vita che di qua" 
 Italo Calvino 

Il mio Blog Post New Entry

Cenerentola (K. Branagh, Usa 2015)

Posted by Ilaria Pasqua on April 24, 2015 at 3:10 AM


                                            "Sii gentile e abbi coraggio"


                                        


Ella è una bambina cresciuta in un ambiente magnifico e pieno d’amore. Ma la sua serenità andrà in pezzi quando sua madre morirà all’improvviso. Sua figlia crescerà con un vuoto dentro ma sarà sempre coraggiosa e gentile proprio come le aveva promesso in punto di morte. Sarà coraggiosa e gentile anche quando suo padre si sposerà con una matrigna, quando morirà e la lascerà in balia sua e delle sue due figlie belle fuori quanto cattive dentro. E poi… sapete tutti benissimo cosa accade.

   


La favola di Kenneth Branagh fa sognare. Il regista non stravolge l’intreccio e rende vivida la versione animata di oltre cinquant’anni fa, in un paio di casi le battute sono persino le stesse del cartone, in un gioco di rimandi bellissimo. Ma attenzione, questa è anche una visione diversa della fiaba che tutti conosciamo. I personaggi acquisiscono una psicologia e una profondità che si evolve nel corso della narrazione facendoli crescere. Vengono aggiunte alcune scene cruciali e la parte del ballo è molto più lunga e sfaccettata, sfaccettata come Ella, come il Principe e suo padre, come la matrigna interpretata dalla splendida e qui cattivissima Cate Blanchett.

    


Lily James e Richard Madden sono il volto perfetto per Cenerentola e il principe, lei con quella bellezza acqua e sapone, l'aria spontanea e dolce, lui con quegli occhi limpidi e l'aria sicura e insicura insieme. E donano oltretutto ai personaggi, altro aspetto del tutto nuovo in una favola, una carica di erotismo fortissima (si vede bene nell'immagine che ho inserito poco sopra). C’è passione in quegli sguardi, nel momento in cui si conoscono nel bosco. Una passione che per la prima volta è qualcosa di molto più profondo e complesso, che si trasforma in consapevolezza di sé. Entrambi prendono coscienza di se stessi, e cercano di trovare il loro posto in quella realtà, lo rivendicano con forza, senza vergogna.

A impreziosire la storia una scenografia da restare a bocca aperta, vestiti da fiaba e soprattutto un’atmosfera incantata che chiama all’appello anche i piccoli animali, ritroviamo Gus Gus, gli altri topolini, gli uccellini, più alcune new entry che fanno sorridere, compresa una Fata sbadata e combinaguai col volto di Helena Bonham Carter!

Insomma, una fiaba sul grande schermo che emoziona, e non può deludere.


Curiosità: Kenneth Branagh adatterà anche Romeo e Giulietta, e con gli stessi protagonisti di Cenerentola...




Trailer italiano:


You need Adobe Flash Player to view this content.

 


 

Trailer originale:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 


 


Categories: - Aprile 2015