Ilaria Pasqua - Writer and more...

 "Oltre la superficie della pagina s'entrava in un mondo in cui 
  la vita era più vita che di qua" 
 Italo Calvino 

Il mio Blog Post New Entry

Con l'ultimo respiro (L. Sartori, 2014)

Posted by Ilaria Pasqua on April 13, 2015 at 3:00 AM

"Riverso sull'erba bagnata, vicino alla grossa pietra, Awira notò il corpo di una donna."


                                          

 

 

Quando il giovane Awira entra nella foresta di Liwitz, sa esattamente cosa deve fare: raggiungere la capitale per prendere parte all’ultima prova del Gran Torneo indetto da re Yudra che ha promesso in sposa la figlia Sari al vincitore.

Ma quando si ritrova faccia a faccia con una bellissima fata, tutte le sue certezze crollano.


Una favola classica e allo stesso tempo moderna, un viaggio di un eroe in un percorso a ostacoli carico di sorprese e colpi di scena.

Con l’ultimo respiro è tutto questo e molto di più. È pieno di simboli, di quel senso d’avventura che spinge a continuare, e bagnato da un’ironia che rende la lettura ancora più coinvolgente.

L'autore riesce poi facilmente a scalzare i luoghi comuni divertendosi e divertendo, trascinando i lettori in un gioco, nell’atmosfera magica tipica delle fiabe.

La scrittura fluida e avvolgente fa immergere facilmente nel racconto sin dalle prime battute, e le 71 pagine scorrono via (purtroppo) in un soffio.

Insomma, una storia appassionante che mette tanta tanta voglia di proseguire, e il desiderio che la lettura duri molto ma molto più a lungo.



Incipit:

Badai alzò improvvisamente la testa, emettendo un sordo sbuffo. La nuvola di vapore e paura presto si confuse con la bruma velata di azzurro che avvolgeva la valle sottostante.

«Cosa c'è, bello?» chiese Awira, accarezzando energicamente il collo teso del cavallo. Il ragazzo si sforzò di vedere oltre, ma poté solo notare la punta di un albero emergere dalla fita coltre. Sotto quello che sembrava un tetro spaventapasseri a guardia di un lago incantato, stava la foresta di Liwiz.

 

Categories: - Aprile 2015