Ilaria Pasqua - Writer and more...

 "Oltre la superficie della pagina s'entrava in un mondo in cui 
  la vita era più vita che di qua" 
 Italo Calvino 

Il mio Blog Post New Entry

Tutti i racconti - Vol. 2: 1954-1959 (R. Matheson, 2013)

Posted by Ilaria Pasqua on May 5, 2014 at 4:20 AM


                                       


Secondo volume della serie che raccoglie tutti i racconti di Richard Matheson. Ho recensito il primo qui: http://www.ilariapasqua.net/apps/blog/show/41866635-tutti-i-racconti-vol-1-1950-1953-r-matheson-2013-

Qui invece lo speciale: http://www.ilariapasqua.net/apps/blog/show/29143983-speciale-richard-matheson-1926-2013-


Questa raccolta comprende tutti i racconti scritti tra il 1954 e il 1959, la maggior parte già editi, alcuni inediti.

Sono storie di fantascienza, horror, fantasy, surreali, western come è tipico di Matheson, scrittore variegato con un unico punto fisso: la grande introspezione dei personaggi, mai così umani. La facilità con cui ci fa identificare con loro, con i sentimenti, difetti, desideri irrealizzabili, le paure terrificanti, che possono sgorgare da piccoli, minuscoli, insignificanti dettagli.

Uomini e non eroi, esseri umani con le loro debolezze ma mai completamente vittime. Sono spesso perdenti alle prese con piccoli e grandi problemi della vita, ma che affrontano ciò che li aspetta a testa alta.

Storie ironiche, sfaccettate, amare, divertenti, avvilenti, terrificanti. Il livello di questa raccolta è quasi lo stesso del primo, si posiziona, a mio parere, un mezzo gradino sotto. Il primo resta una delle più belle raccolte che abbia mai letto.


 

Veniamo ai racconti che ho preferito:

 

Discesa: in questo racconto sembra riprendere il discorso iniziato con il bellissimo L’ultimo giorno del primo volume. Per salvarsi gli uomini sono costretti a lasciare la superficie della Terra per sempre, per vivere in bunker sotterranei. Stavolta però protagonisti sono due famiglie di amici.

L’Esame: gli anziani sono un peso per la società e devono sottoporsi periodicamente a un esame. Se non lo superano verranno soppressi.

La bambola tuttofare: i genitori regalano al proprio figlio una bambola fin troppo realistica, le conseguenze saranno pazzesche.

L’uomo enciclopedico: un uomo si risveglia con tutto il sapere del mondo rinchiuso nella sua testa. Perché?

Acciaio: nel futuro i robot hanno sembianze umane e disputano incontri di boxe al posto degli esseri umani. Maxo è un vecchissimo modello e il suo proprietario fa di tutto per tenerlo vivo.

Troppo fiero per perdere: western sulla paura e sull’orgoglio. La lunga attesa della morte.

Una visita a Babbo Natale: un uomo usa suo figlio come alibi per liberarsi da sua moglie ma è tormentato dai dubbi e dalla paura.

I figli di Noè: un racconto surreale su un povero automobilista arrestato per un’infrazione che si ritrova intrappolato in una piccola cittadina. Tanta, tantissima paura.

L’uomo dei giorni di festa: un uomo lavora la domenica, un lavoro necessario che non può assolutamente saltare.

Una grossa sorpresa: un vecchietto che spaventa il quartiere con la sua sola presenza organizza una caccia al tesoro per i bambini. Finale a sorpresa.

Montaggio: un uomo esprime il desiderio assurdo di vivere una vita scandita dai tempi del film, eliminando i momenti morti ad esempio, e viene ascoltato. Considerazioni sul flusso del tempo in una maniera inusuale.



Categories: - Maggio 2014

Post a Comment

Oops!

Oops, you forgot something.

Oops!

The words you entered did not match the given text. Please try again.

Already a member? Sign In

2 Comments

Reply Ferruccio Cortesi
3:30 PM on May 6, 2014 
Complimenti, mi piacciono le tue recensioni, ci ritrovo un po' dei miei gusti.
Un saluto e ci risentiamo sul Recensore
Reply Ilaria Pasqua
2:40 AM on May 7, 2014 
Grazie Ferruccio, mi fa molto piacere!