Ilaria Pasqua - Writer and more...

 "Oltre la superficie della pagina s'entrava in un mondo in cui 
  la vita era più vita che di qua" 
 Italo Calvino 

Il mio Blog Post New Entry

Questa settimana al cinema (dal 20/11/2013)

Posted by Ilaria Pasqua on November 20, 2013 at 3:00 AM

Penultima settimana di novembre piuttosto ricca. Uscirà uno dei film più attesi di questo fine 2013... Thor: The Dark World.




Dal 20/11



Thor: The Dark World (di A. Taylor con Chris Hemsworth, Tom Hiddleston, Natalie Portman, Kat Dennings, Ray Stevenson, Zachary Levi, Anthony Hopkins, Stellan Skarsgård, Christopher Eccleston, Idris Elba, Chris O'Dowd, Jaimie Alexander - Usa)
Genere: azione, fantastico.

Dopo i film Marvel Thor e The Avengers, Thor torna a combattere per riportare l'ordine tra i pianeti... ma un'antica dinastia dominata dallo spietato Malekith minaccia di far ripiombare l'universo nell'oscurità. Di fronte a un nemico al quale né Odino né Asgard riescono a opporsi, Thor deve intraprendere il viaggio più pericoloso e introspettivo della sua vita, costretto a stringere un'alleanza con lo sleale Loki per salvare non solo il suo popolo e coloro che ama… ma l'intero universo.


Trailer:

 

You need Adobe Flash Player to view this content.

 




Dal 21/11



Alla ricerca di Jane (di J. Hess con Keri Russell, J.J. Feild, Jennifer Coolidge, Bret McKenzie, Georgia King, James Callis, Jane Seymour - Us/Regno Unito)
Genere: commedia.


Ossessionata da Mr. Darcy, personaggio di Orgoglio e pregiudizio, un classico di Jane Austen, Jane non riesce a trovare l'uomo giusto perchè nessuno regge il confronto. Decide così di accettare l'invito di una parente, per un viaggio in Inghilterra dove, in un lussuoso resort si terrà una sorta di riunione per fans della famosa autrice di romanzi, con la speranza di trovare l'uomo che fa per lei...


Trailer:

 

You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 

 


L'arte della felicità (di A. Rak con  Leandro Amato, Nando Paone, Riccardo Polizzy Carbonelli, Renato Carpentieri - Italia)
Genere: animazione, documentario.


Due fratelli. Due continenti. Due vite. Una sola anima. Sotto un cielo plumbeo, tra i presagi apocalittici di una Napoli all’apice del suo degrado, Sergio, un tassista, riceve una notizia che lo sconvolge. Niente potrà più essere come prima. Ora Sergio si guarda allo specchio e quello che vede è un uomo di quarant’anni, che ha voltato le spalle alla musica e si è perso nel limbo della sua città. Mentre fuori imperversa la tempesta, il suo taxi comincia ad affollarsi di ricordi, di speranze, di rimpianti, di presenze. Prima o poi la pioggia smetterà di cadere ed il cielo si aprirà. E da lì verrà la fine. O tornerà la musica.

Trailer:


You need Adobe Flash Player to view this content.

 




Fuga di cervelli (di P. Ruffini con Paolo Ruffini, Luca Peracino, Andrea Pisani, Guglielmo Scilla, Frank Matano, Olga Kent, Giulia Ottonello, Niccolò Senni - Italia)
Genere: commedia.


Il film racconta le vicende del timido e impacciato Emilio, innamorato della bellissima Nadia fin da quando erano piccoli. Per i lunghi anni dell’infanzia e dell’adolescenza, Emilio non ha mai avuto il coraggio di confessarle il suo amore. La venerazione nei confronti della ragazza l’ha portato anche a iscriversi alla stessa Università di Medicina. Un bel pomeriggio primaverile, Emilio prende il coraggio a due mani… si avvicina a Nadia, la saluta ma lei gli racconta che sta per partire per l’Inghilterra: ha vinto una borsa di studio e si trasferirà a Oxford. Emilio è distrutto, ma per fortuna, non è da solo, ha un gruppo di amici straordinario per idiozia, ma anche per entusiasmo.

Trailer:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 

 


Il passato (di. A. Farhadi con Bérénice Bejo, Tahar Rahim, Ali Mosaffa, Pauline Burlet, Elyes Aguis, Jeanne Jestin, Sabrina Ouazani - Francia)
Genere: drammatico.

Dopo quattro anni di separazione, Ahmad arriva a Parigi da Teheran su richiesta di Maria, la moglie francese, per espletare le formalità del loro divorzio. Durante il suo breve soggiorno, Ahmad scopre il rapporto conflittuale che Maria ha con sua figlia, Lucia. Gli sforzi Ahmad per cercare di migliorare questo rapporto sveleranno un segreto del passato.

Trailer:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 



In solitario: (di C. Offenstein con  François Cluzet, Samy Seghir, Guillaume Canet, Virginie Efira, Arly Jover, Jose Coronado, Dana Prigent, Jean-Paul Rouve - Francia)
Genere: drammatico.

Yann Kermadec (François Cluzet) vede realizzarsi il suo sogno quando inaspettatamente viene chiamato a sostituire l'amico Franck Drevil (Guillaume Canet) alla partenza della Vendée Globe, il giro del mondo in barca a vela in solitario. E' animato da un furioso desiderio di vincere ma, in piena gara, scopre a bordo la presenza di un giovane passeggero che rimetterà tutto in discussione...

Trailer:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 



Il terzo tempo (di E. M. Artale con Stefania Rocca, Stefano Cassetti, Lorenzo Richelmy, Margherita Laterza - Italia)
Genere: drammatico.

Samuel ha trascorso gli ultimi anni entrando e uscendo da un istituto di detenzione minorile, per reati di furto, aggressione, spaccio. Privo di una famiglia vera e propria, viene inserito in un programma di rieducazione e affidato a Vincenzo, un assistente sociale che attraversa una profonda crisi d’identità. Il programma di riabilitazione prevede un impiego in un’azienda produttrice di latte, e un appartamentino in un piccolo paese di provincia; l’assistente sociale si convince che Samuel, pur non avendo mai giocato a rugby sia l’unica carta su cui puntare per sperare ancora nella salvezza della squadra e lo ricatta esplicitamente: se non si allena tornerà in carcere.

Trailer:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 


Il tocco del peccato (di J. Zhangke con Wu Jiang, Baoqiang Wang, Vivien Li, Jia-yi Zhang, Lanshan Luo, Tao Zhao - Cina)
Genere: drammatico.

Un minatore arrabbiato si ribella alla corruzione del capo del suo villaggio. Un lavoratore migrante, a casa per la celebrazione del nuovo anno, scopre le infinite possibilità che un arma da fuoco può offrire. Una bella receptionist di una sauna è spinta al limite quando viene aggredita da un cliente. Un giovane operaio passa da un lavoro all’altro cercando di migliorare la sorte della sua vita. Quattro persone, quattro province differenti. Una riflessione sulla Cina contemporanea: un gigante economico cresciuto troppo in fretta.

Trailer:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 



Categories: - Novembre 2013