Ilaria Pasqua - Writer and more...

 "Oltre la superficie della pagina s'entrava in un mondo in cui 
  la vita era più vita che di qua" 
 Italo Calvino 

Il mio Blog Post New Entry

Questa settimana al cinema (dal 14/11/2013)

Posted by Ilaria Pasqua on November 14, 2013 at 3:00 AM


Nuova settimana, nuove uscite. Vediamo cosa c'è di bello.




Dall' 11/11


Io sono nata viaggiando (di I. Braschi con Dacia Maraini - Italia)
Genere: documentario

Un ritratto unico e privato di Dacia Maraini, una tra le più conosciute ed apprezzate scrittrici italiane, probabilmente la più tradotta nel mondo.



Dal 12/11


Muse - Live at Rome Olympic Stadium (di M. Askem con Matthew Bellamy, Dominic Howard, Chris Wolstenholme, Morgan Nicholls - Italia)

Genere: musicale


Muse - Live at Rome Olympic Stadium arriva nei cinema di tutto il mondo. Per i fan della band si tratta di un'opportunità eccezionale per calarsi nel cuore del concerto dello Stadio Olimpico di Roma. Muse Live at Rome Olympic Stadium è stato girato il 6 luglio 2013 davanti a un pubblico di oltre 60.000 persone.


Tosca (di L. Bondi con Patricia Racette, Roberto Alagna, George Gagnidze - Usa)

Genere: opera


Nella Roma del 1800 lo Stato Pontificio sta catturando i rappresentanti ed i sostenitori della Repubblica. Le vite del pittore Mario Cavaradossi e della sua amante Tosca incrociano la vita di Cesare Angelotti: patriota fuggito dalle carceri del Papa. Sulle tracce del fuggiasco c'è il capo della polizia pontificia, barone Scarpia, che, innamorato di Tosca, approfitta della situazione per conquistare la donna.



Dal 13/11



Wolf Children (M. Hosoda con le voci di Kumiko Aso, Megumi Hayashibara, Takuma Hiraoka, Amon Kabe - Giappone)

Genere: animazione


Ame e Yuki sono due bambini dalle origini insolite e fuori dall’ordinario: sono nati dall’amore tra la donna con cui vivono e un licantropo sparito misteriosamente...


Trailer:


You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 

 

Dal 14/11



The Canyons (di P. Schrader con Lindsay Lohan, Nolan Gerard Funk, James Deen, Gus Van Sant - Usa)

Genere: thriller, drammatico


La storia ruota attorno alla turbolenta relazione tra Tara, una giovane aspirante attrice, e Christian, un giovane e ricco produttore di film. La vicenda si complica quando nella vita di Tara si riaffaccia il suo ex, Ryan, in un'escalation di sangue, violenza, paranoia e crudeli giochi mentali.


Trailer:

 

You need Adobe Flash Player to view this content.

 


 


Jobs (di J. M. Stern con Ashton Kutcher, Dermot Mulroney, J.K. Simmons, James Woods, Matthew Modine - Usa)

Genere: drammatico


Il film racconta la vita del fondatore della Apple negli anni tra il 1971 e il 2001, quelli della sua giovinezza, della nascita della Apple e del suo successo, della crisi che lo porterà fuori dalla società di Cupertino, del suo ritorno in campo negli anni '90 fino al lancio del primo I-Pod.


Trailer:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 



Il paradiso degli orchi (N. Bary con  Bérénice Bejo, Emir Kusturica, Raphaël Personnaz, Guillaume de Tonquedec - Francia)

Genere: drammatico


Tratto dal libro di Daniel Pennac: Benjamin lavora in un grande magazzino, e viene spesso accusato dei guai che si verificano. Quando vengono fatti esplodere degli ordigni all'interno del magazzino, per l'ennesima volta sarà lui il primo ad essere sospettato. Questa volta però, non ha nessuna intenzione di prendersi le colpe e con l'aiuto della zia e dei fratelli farà di tutto per smentire le accuse...


Trailer: 

 

You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 


L'ultima ruota del carro (di G. Veronesi con Elio Germano, Alessandra Mastronardi, Ricky Memphis, Sergio Rubini, Virginia Raffaele - Italia)

Genere: commedia

 

Ernesto (Elio Germano) è un uomo semplice che tenta di seguire le proprie ambizioni senza però mai perdere i valori veri della vita. Tappezziere, cuoco d’asilo, traslocatore, autista, comparsa del cinema. Insieme a lui e al suo migliore amico Giacinto (Ricky Memphis) riviviamo le fasi cruciali della storia del nostro paese dagli anni ’70 ad oggi. Con uno sguardo sempre attento ed ironico sui vizi e le virtù dell’Italia e degli italiani, Giovanni Veronesi ci regala una nuova commedia corale incentrata sulle vicissitudini normali e al contempo eccezionali di un eroe dei nostri tempi.

 

Trailer:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 

 

Stai lontana da me (di A. M. Federici con Enrico Brignano, Ambra Angiolini, Anna Galiena, Fabio Troiano, Giampaolo Morelli - Italia)

Genere: commedia


Jacopo (Enrico Brignano) è il miglior consulente matrimoniale su piazza: dategli una coppia ormai alla deriva e lui in men che non si dica ne farà un esempio di vita coniugale! Purtroppo l'unico caso che non riesce a risolvere è proprio il suo: da sempre infatti porta una sfortuna nera a tutte le donne che si fidanzano con lui! Alcune finiscono al Pronto Soccorso, altre ci rimettono la carriera e ad un certo punto l'unico rimedio diventa la fuga. Jacopo lo sa e, proprio per evitare disastri, impara a fuggire per primo. Ma un giorno incontra Sara (Ambra Angiolini), una bella e ambiziosa architetta, della quale si innamora perdutamente. Lei lo ricambia, decisa ad amarlo e a resistere alle sventure che cominceranno a pioverle addosso, ma l'impresa non sarà facile. Riuscirà il loro amore a sopravvivere a tanta sfortuna?


Trailer:

 

You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 

 

Venere in pelliccia (di R. Polanski con  Emmanuelle Seigner, Mathieu Amalric - Francia)

Genere: drammatico


In un teatro parigino, dopo una giornata passata a fare audizioni per trovare l'attrice che possa interpretare il lavoro che si prepara a mettere in scena, Thomas si lamenta al telefono del basso livello delle candidate. Nessuna di loro possiede lo stile necessario per il ruolo da protagonista. Mentre sta per uscire appare Vanda, un vero e proprio vortice di energia, sfrenata e sfrontata. Vanda incarna tutto quello che Thomas detesta. E' volgare e stupida e non si fermerà davanti a niente pur di ottenere la parte. Praticamente costretto, Thomas decide di lasciarla provare e con stupore vede Vanda trasformarsi. Non solo la donna si procura oggetti di scena e costumi, ma capisce perfettamente il personaggio (che d'altronde ha il suo stesso nome), di cui conosce tutte le battute a memoria. L'audizione si prolunga e diventa più intensa e l'attrazione di Thomas si trasforma in ossessione...


Trailer:

 


You need Adobe Flash Player to view this content.

 

 


Dal 17/11


Teatro Bolshoi - Il corsaro (Russia)

Genere: balletto


La complessa trama del balletto in tre atti e cinque scene narra le avventure di Medora, una ragazza greca venduta come schiava, e del suo innamorato, il pirata Conrad, a sua volta catturato dal pascià Seyd. Salvati entrambi dall'odalisca Gulnare, i due fanno naufragio ma raggiungono la riva, aggrappati a un relitto. Pubblicato nel 1814, il poema di George Byron ottenne un grande successo anche grazie a temi molto cari alla poesia romantica come l'ambientazione esotica, il viaggio e l'irruenza del naufragio.

 




Categories: - Novembre 2013