"Oltre la superficie della pagina s'entrava in un mondo in cui la vita era più vita che di qua"

Italo Calvino

Ilaria Pasqua - Writer and more...

Click here to edit subtitle

Recensioni

 

Le tre lune di Panopticon - Anime prigioniere -

La Biblioteca di Eliza scrive:


"Il mio consiglio è sicuramente quello di leggerla tutto di un fiato per riuscire a coglierne tutte le sfumature, anche perché ci sono molti personaggi, molti eventi e molti momenti che si intrecciano...."


Clicca per leggere la recensione completa


Silvia Daveri scrive:

“La storia è bella, l'idea delle parole che scompaiono è inutile dirlo mi ha conquistata immediatamente e mi ha lasciato anche senza parole. Perdonate il gioco. Non ho mai pensato a come potrebbe essere il mondo se non ci fossero più e l'autrice riesce a rendere la dimensione di smarrimento di una società privata delle parole alla perfezione...

Leggere per sognare scrive:


"Una lettura scorrevole, piacevole e mai noiosa che vi terrà sul filo del rasoio..."


Clicca qui per leggere la recensione completa


Toccare il cielo con un libro scrive:

"C'è qualcosa che non so descrivere che riesce a superare i difetti, farti rilassare e far diventare Le tre lune di Panopticon. Anime prigioniere un libro piacevole e interessante.Quel qualcosa, inoltre, mi ha anche fatta chiedere 'E adesso cosa succederà?' durante la lettura..."

Italiansdoitbetter scrive:

“La costruzione del mondo che circonda i personaggi principali mi è piaciuta molto. Devo dire che la protagonista Sofia mi ha conquistata quasi subito, non è omologata, si capisce fin dalle prime pagine, ma non è nemmeno una guerriera che già sa tutto della vita. E' una ragazza che ha le sue paure e durante il dipanarsi della storia le affronta e le supera. 
Vi consiglio di perdervi in questa bella lettura...

Rosa del deserto scrive:

"Che cosa ho apprezzato di questo libro? Sicuramente il mondo costruito dall'autrice, la sua capacità di farci comprendere perfettamente una realtà difficile. Sembra di vivere di persona, insieme ai personaggi, il disagio e la paura di essere controllati in ogni momento..."

Il giardino degli aranci
- Il mondo di Nebbia -

Landeincantate.it


"Arriverete al finale in un crescendo di emozioni, leggerete l’ultima pagina e poi vi chiederete “E adesso?” Beh io adesso vado a leggere il seguito, Il Mondo del Bosco...!"


Clicca per leggere la recensione completa


Il colore dei libri scrive:


"La trama è abbastanza originale ed anche il metodo di scrittura si adegua bene a ciò che i protagonisti vivono e scoprono. Il ritmo infatti accelera e coinvolge man mano che si scoprono tasselli dell'intricato mosaico di eventi..."


Clicca per leggere la recensione completa


Sognandoleggendo.net scrive:


"Di solito prediligo i romanzi di autori stranieri, ma leggendo la sinossi di questo libro sono rimasta subito attratta e incuriosita: Ilaria Pasqua offre una storia molto profonda e affascinante che tiene il lettore legato alle pagine, il quale, gradualmente, entra nella fitta nebbia della città degli incubi. Lo stile è piuttosto incisivo, penetrante...."


Clicca per leggere la recensione completa

Happy Red Book scrive:


"È un libro originale, che ti sa catturare fin dalle prime pagine, quando la tua curiosità sta nel cercare di capire in che mondo vive Aria, perchè prova determinate sensazioni, come quella di trovarsi in una prigione..."


Clicca per leggere la recensione completa

Frannie's Café scrive:


"Inizio subito dicendo che questo libro mi ha colpito soprattutto per la sua originalità: Aria è una ragazza che vive in un mondo in cui gli incubi prendono forma, diventano nuvole di fumo nero che ritrovi al tuo fianco al risveglio la mattina. Sono qualcosa di negativo..."


Clicca per leggere la recensione completa

Leggere per sognare scrive:


"Sono rimasta piacevolmente sorpresa da tutto ciò che l'autrice è riuscita a creare e a plasmare, il risultato è un romanzo davvero eccezionale con una storia originale e senza precedenti..."


Clicca per leggere la recensione completa

Isola Illyon.it scrive:


"È possibile che io stesso fossi rimasto disorientato dall’ambientazione che appariva, come vuole suggerire il titolo, “fumosa“, “nebbiosa” e che alcune cose mi apparissero, appunto, semplici e scontate. In realtà, la nostra Ilaria ha saputo davvero costruire un racconto interessante al punto che c’è da chiedersi quando verrà pubblicato il seguito..."


Clicca per leggere la recensione completa


Franci lettrice sognatrice scrive:


"Ilaria Pasqua ha creato un romanzo dagli elementi unici e secondo me assolutamente interessanti,ed è riuscita a spiegare in modo chiaro ogni evento..."


Clicca per leggere la recensione completa

Toccare il cielo con un dito scrive:


"Il libro si conclude con un grande colpo di scena, che mi fa desiderare di continuare la serie..."


Clicca per leggere la recensione completa

Italiansdoitbetter scrive:

“Il giardino degli aranci – Il mondo di nebbia si è rivelato una piacevole sorpresa: un fantasy originale verso il cui sviluppo nutro ora molte aspettative...”

Rosa del deserto scrive:

"Il giardino degli aranci. Il mondo di nebbia è un fantasy che spicca per la sua originalità. Siamo in un mondo in cui la nebbia sembra avvolgere ogni cosa, come una fumosa presenza che però aiuta i cittadini a dimenticare i propri dolori, le proprie paure..."

La Bella e il Cavaliere scrive:


“Ho terminato la lettura quasi due settimane fa, ma ancora stento a mettere in ordine le idee. 
Quando ho iniziato questo romanzo avevo bisogno di qualcosa che fosse originale e stimolante. Fortunatamente le mie esigenze sono state in gran parte soddisfatte...”

Clicca per leggere la recensione completa

La Biblioteca di Eliza scrive:


"Il giardino degli aranci. Il mondo di nebbia è solo l'inizio di una trilogia a mio avviso molto promettente; il finale è d'effetto e lascia al lettore tante domande..."


Clicca per leggere la recensione completa

Reading is believing scrive:

“L'idea alla base del romanzo è davvero molto innovativa e originale. Ilaria Pasqua ha creato un intreccio molto particolare e meritevole di nota. Non posso stare a dilungarmi sui dettagli perché vi rovinerei il libro nel caso vogliate leggerlo, ma davvero per alcuni versi le sue idee le ho trovate davvero geniali...”

La tana di una booklover scrive:

“Ilaria Pasqua è riuscita a scrivere un romanzo originale, pieno di elementi innovativi e che sicuramente è un buon punto di partenza per una trilogia...”

I libri sono un antidoto alla tristezza scrive:

“Ho apprezzato moltissimo questo libro, soprattutto per la trama originale e per il lato romantico, che non prevale ma da un tocco di dolcezza. La storia parte un po' lentamente, ma appena ingrana è difficile smettere di leggere. 
La storia è coinvolgente, ricca di colpi di scena e di emozioni contrastanti...

Ikadreaming scrive:

“Ho visto questo ebook in un giveaway e ne ero/sono molto contenta perché mi ispirava tantissimo! In effetti, il libro non mi ha affatto delusa!


Gottareadem scrive:

“Questo libro è stata veramente una rivelazione, per me… Il romanzo è veramente originale e difficilmente si trovano gioielli simili. In particolare, mi hanno colpita i vari dialoghi strutturati nella storia. Sono riusciti a farmi entrare più nel vivo dell'accaduto, di rendermi partecipe in prima persona e sono veramente pochi i libri che mi trasmettono una tale sensazione.
Confesso ufficialmente che Ilaria Pasqua rientra nelle mie autrice italiane preferite, se non la seconda!”

Clicca per leggere la recensione completa

Cafè Littéraire da Muriomu scrive:


"Una delle carte vincenti di questo libro è il riuscire a mescolare e gestire generi diversi, dal fantasy al distopico, fino al romance. Possiamo dire che è una lettura scorrevole, in grado di accontentare i gusti di tutti..."


Clicca per leggere la recensione completa 

il momento di scrivere scrive:


"Il libro si conclude con un bel colpo di scena, aperto a innumerevoli possibilità.
Proprio questo , insieme a parecchie questioni lasciate in sospeso, ci lascia il desiderio di scoprire cosa succederà nel secondo capitolo di questa trilogia..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

I Libri di Lo scrive:


"Le qualità distintive di questo romanzo sono l’originalità e la fantasia con cui Ilaria Pasqua ha dato vita a qualcosa di mai letto..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

Nicholas ed Evelyn e il diamante guardiano scrive:


"Detto ciò, questo libro mi ha stupito per il tema usato, ovvero gli incubi e i sogni in generale. Fino a ora ho letto romanzi in cui i personaggi combattevano o venivano attirati nei sogni da strane entità, ma mai mi sono trovata a leggere di incubi che si materializzano o che sono ben visibili e tangibili. Complimenti a Ilaria, perché è riuscita a creare qualcosa di originale e unico!"


Clicca qui per leggere la recensione completa

I mondi fantastici di Alessio Del Debbio scrive:


"Nel complesso, un romanzo carino e gradevole che, per essere un "urban fantasy" o un "distopico" (o qualunque etichetta si voglia dare a questi romanzi molto diffusi oggigiorno), offre un'ambientazione originale..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

Toglietemi tutto, ma non i miei libri scrive:

"Un libro elettrizzante, i cui segreti amerete scoprire, pagina dopo pagina.
Un mix di ciò che noi Lettori amiamo di più: sogni, amicizia, illusioni, mistero ed amore..."

Flavoria Universe scrive:


"una storia originale, ben strutturata e che presenta alcuni spunti molto interessanti. Sicuramente un’autrice da tenere d’occhio, superiore alla media..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

Lo stupendo mondo dei libri scrive:


"La trama poi è la cosa migliore del romanzo, così originale, ricca di colpi di scena. Non si svela sin da subito ma è un crescendo continuo..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

Pinkish Review scrive:


"Non sono rimasta per niente delusa, anzi sono rimasta incantata, meravigliata e mi sono maledetta per non aver letto prima questo libro ed è per questo che non vedevo l'ora di recensirlo e condividerlo con voi!"


Clicca qui per leggere la recensione completa

Il giardino degli aranci
 - Il mondo del Bosco -

Ikadreaming scrive:


"Spero davvero di non dover aspettare troppo per leggere il nuovo volume, ne ho bisogno!

Insomma, Il mondo nel bosco è un libro scorrevole, che si lascia leggere con facilità e curiosità. Lo consiglio...!"


Clicca qui per leggere la recensione completa

Matte da leggere scrive:


"Siamo abituati a saghe fantasy in cui “la fantasia” va di pari passo con l’evoluzione della tecnologia, quanto più la tecnologia è evoluta tanto più i personaggi possono spingersi in la. In questo caso invece la fantasia vive nella sua forma più primordiale e va di pari passo con l’evoluzione della storia. Un pregio..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

Toglietemi tutto, ma non i miei libri scrive:


"Un’opera in grado di incantarci con la sua narrazione coinvolgente, con le sue parole cariche di coraggio e con la voglia di cambiare il mondo intorno a noi..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

I mondi fantastici di Alessio Del Debbio scrive:


"Un bel lavoro per Ilaria Pasqua, che ci ha regalato un romanzo fantastico che mette in scena le ombre dell’umanità, il suo eterno spirito di conflitto che neppure lo scorrere del tempo, o il viaggiare tra i mondi, riesce a sopire..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

Café Littéraire da Muriomu scrive:


"Se la prima parte di questa storia mi aveva piacevolmente stupito per l'originalità, la seconda mi ha letteralmente conquistata..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

     Il giardino degli aranci
     - Il confine dei mondi -

Lande Incantate scrive:


"Chi è la vecchia? E soprattutto chi è l’ombra che si cela dietro di lei, e che poteri ha? Qual è la vera natura del giardino degli aranci, e il suo legame con Aria? Tutte domande che troveranno risposta nell’ultimo romanzo che svela, e rivela, l’originale universo narrativo creato da Ilaria Pasqua..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

My pages à la pages scrive:

"Scritto bene, scorrevole, con uno stile impeccabile, Ilaria Pasqua crea un mondo dove reale e onirico si fondono..."

Il nostro gioco  
- Sogni sospesi -

Sololibri.net scrive:

"Il nostro gioco di Ilaria Pasqua è una bellissima storia di solidarietà, di coraggio e di complicità, sentimenti invincibili contro le miserie dell’uomo, una fratellanza salvifica che unirà il destino dei ragazzi nonostante gli eventi della storia..."

Leggere in silenzio scrive:

"Il nostro gioco è una bellissima storia di amicizia, generosità e coraggio; un manifesto di come il vero potere si ritrovi negli occhi di un bambino, nella sua anima pura ed intatta e in quella ferma volontà di amare profondamente chi è stato condannato, senza colpe, dall'ignoranza inspiegabile dei grandi..."

Cinebooksblog scrive:


“La scrittura è scorrevole e piacevole, l'intera storia è narrata da Davide.

Questa lettura non mi ha mai annoiata, nonostante io avrei scritto meno riguardo ai giorni in cui i due si nascondevano, e mi è piaciuto come libro..."


Clicca per leggere la recensione completa


Sogni nel calamaio scrive:


“Il libro si legge d’un fiato, la trama è piacevole e non è intrisa del solito pietismo in cui è facile cadere quando si parla di bambini in difficoltà.

Consigliato per chi vuole una storia in cui i sentimenti fanno da padroni , una storia in cui il mondo degli adulti, brutale e sconvolgente, contrasta con la forza della fantasia, una storia in cui chi deve essere protetto e aiutato è in realtà chi aiuta gli altri a superare i brutti momenti, grazie alla contagiosa allegria, la purezza e l’ingenuità.

La delicatezza di quest’autrice nel trattare argomenti così spinosi, ha dato vita a un romanzo meritevole d’attenzione.”


Clicca per leggere la recensione completa

Il bosco dei sogni fantastici scrive:


“Con questo romanzo Ilaria Pasqua riesce a coinvolgere il lettore in una storia drammatica che, però, ha un finale inaspettato e particolare: dai contenuti molto pesanti e tanto forti, l'autrice è capace di metterli in una chiave quasi fiabesca, lasciando così che la crudeltà degli eventi sia in qualche modo alleggerita, senza scadere nel banale, tanto da affascinare il lettore che si trova costretto a divorare le pagine per scoprire quello che succederà..."


Clicca per leggere la recensione completa

Libro Fatato scrive:


“Ho amato davvero  molto questo libro, un racconto che ha il potere di tenere incollato il lettore pagina  dopo pagina, un racconto che ti fa vivere con la paura che potrebbe succedere qualcosa di brutto da un momento all'altro e che tiene con il fiato sospeso fino alla fine..."


Clicca qui per leggere la recensione completa

Italians do it Better scrive:


L'olocausto è un tema che mi sta molto a cuore, nonostante la gravità di certi eventi, sono sempre ben disposta a leggerne. Questa è una piccola realtà, verosimile e si spera in altre storie simili, accadute nella realtà."


Clicca per leggere la recensione completa

Twins Books Lovers scrive:


"L'autrice è riuscita a creare un racconto tenero ma allo stesso tempo molto riflessivo. La scrittura lineare fa risultare la lettura molto scorrevole, aiutata anche dal coinvolgimento che personaggi e narrazione creano. Fin dall'inizio siamo portati a voler sapere di più su questi bambini e pagina dopo pagina non possiamo non affezionarci a loro, facendo il tifo per Davide e Flaminia ma anche e soprattutto per Enrico, il vero eroe di questo romanzo..."


Clicca per leggere la recensione completa

The Curly Haired Readers scrive:

"Il bello di questo romanzo è il fatto che mostri che anche nella crudeltà, nell’indifferenza e nell’odio c’è sempre qualcuno pronto a dare una mano, a rendersi utile per aiutare chi è in difficoltà..."

Lorenzo Sartori scrive:


"In un momento in cui è così facile perdere la nostra umanità, alcune storie possono solo farci del bene. Il nostro gioco di Ilaria Pasqua è una di quelle storie. Parla di due bambini ebrei in fuga dal ghetto di Roma durante il rastrellamento del 16 ottobre del 43..."


Clicca per leggere la recensione completa